Michael Fassbender: filmografia si arricchisce con Robocop?

Scritto da: -

Michael Fassbender, stella nascente di Hollywood dopo X-men: First Class, A Dangerous Method e Shame, potrebbe essere il prossimo Robocop. Le indiscrezioni su Blogosfere Spettacoli

michael fassbender gay robocop.jpg

Micheal Fassbender sempre più sulla cresta dell’onda.

Non pago di essere stato al centro di una simpatica controversia riguardo al suo rapporto con James McAvoy in X-men: First Class (in sostanza i dialoghi tra Magneto e Xavier avevano talmente tanti sottotesti omosessuali che tutto il cast del Bagaglino è arrossito per la mancanza di tatto e sottigliezza), non pago di essere stato ammirato e scrutato con bramosie da tutte le donne del Lido di Venezia in seguito alla proiezione di Shame, non pago di aver incantato il pubblico col suo ritratto di Freud in A Dangerous Method di David Cronenberg, ecco che uno dei nostri attori preferiti si sta per imbarcare in un’altra avventura rischiosa: interpretare Robocop.

Esattamente, il nostro Michael potrebbe essere il protagonista del remake della famosissima pellicola di Paul Verhoeven, un classico della fantascienza anni 80. Ecco le dichiarazioni del regista e sceneggiatore José Padilha (Trope de Elite) che hanno fatto nascere queste voci:

“Con X-Men: First Class quest’estate e Prometheus il prossimo giugno, Fassbender ha mostrato una  certa inclinazione per i blockbuster di fantascienza. Robocop è probabilmente uno dei ruoli attualmente più interessanti e pagati. Potrebbe essere abbastanza per lui”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Spettacoli.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Entertainement di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano