Torino Film Festival 2011: programma

Scritto da: -

Annunciato il programma della ventinovesima edizione del Torino Film Festival. Uno sguardo preliminare su Blogosfere Spettacoli

torino film festival programma.JPG

Si aprirà il 25 novembre la ventinovesima edizione del Torino Film Festival. La manifestazione si preannuncia essere una grande festa per i cinefili, meno interessante per chi è meramente interessato al gossip e alla mondanità.

Gianni Amelio infatti, presentando il programma ufficiale (scaricabile qui) ha voluto separare il proprio festival dagli analoghi italiani, paragonandolo a eventi più alternativi e indipendenti, meno legati al clamore pubblicitario.

Siamo totalmente esterni alla concorrenza tra i Festival. Quella è una cosa che riguarda Venezia Roma e i loro tappeti rossi. Noi nemmeno ce l’abbiamo un tappeto rosso! Per il tipo di film che presentiamo, ci piace accostarci al Sundance Film Festival, a quello di Rotterdam, ma soprattutto a quello di Berlino. Le emozioni del nostro Festival vengono date dagli spettatori. Non facciamo del nostro gusto il giudice supremo. È un privilegio sapere che il pubblico è il giudice dei nostri film“.

Scorrendo la lista dei film presenti a Torino si notano pellicole che fanno la gioia dello spettatore più attento ma anche debutti di cui si sa poco e nulla. Continua dunque la ricerca di nuovi nomi e talenti che contraddistingue questa manifestazione.

Tra le opere più attese troviamo Midnight in Paris, ultimo film di Woody Allen, The Descendants, commedia con George Clooney, il documentario di Martin Scorsese George Harrison: Living in the Material World, l’ultimo attesissimo exploit di Aki Kaurismaki Miracolo a Le Havre,  Mientras duermes di Jaume Balagueró, il co-regista del famosissimo Rec, l’ennesimo documentario di Werner Herzog Into the Abyss. 

Tra gli italiani nelle varie sezioni segnaliamo Luca Guadagnino con Inconscio italiano e I più grandi di tutti di Carlo Virzì. L’inaugurazione sarà affidata a L’arte di vincere (Moneyball) di Bennett Miller, con Brad Pitt.

Accanto a questi titoli c’è un omaggio a uno dei grandi del cinema, ovvero la retrospettiva dedicata a Robert Altman; per quanto riguarda i nuovi talenti ci sarà un’altra retrospettiva sul cinema giapponese di Sion Sono, tra le rivelazioni della Mostra del Cinema di Venezia di quest’anno.

Qui di seguito trovate indicati i film in concorso:

17 FILLES / 17 RAGAZZE di Delphine e Muriel Coulin (Francia, 2011, 35mm, 90′)
50/50 di Jonathan Levine (USA, 2011, 35mm, 99′)
Á ANNAN VEG / EITHER WAY di Hafsteinn Gunnar Sigurdsson (Islanda, 2011, DCP, 84′)
ATTACK THE BLOCK di Joe Cornish (UK/Francia, 2011, 35mm, 88′)
GANJEUNG / A CONFESSION di Park Su-min (Corea del Sud, 2010, HDCam, 96′)
GHOSTED di Craig Viveiros (UK, 2011, DCP, 102′)
A LITTLE CLOSER di Matthew Petock (USA, 2011, HDCam, 72′)
I PIÙ GRANDI DI TUTTI di Carlo Virzì (Italia, 2011, DCP, 100′)
SEH-O-NIM / THREE AND A HALF di Naghi Nemati (Iran, 2011, DigiBeta, 80′)
SERBUAN MAUT / THE RAID di Gareth Huw Evans (Indonesia, 2011, 35mm, 100′)
SERDCA BUMERANG / HEART’S BOOMERANG di Nikolay Khomeriki (Russia, 2011, 35mm, 96′)
TAYEB, KHALAS, YALLA / OK, ENOUGH, GOODBYE di Rania Attieh e Daniel Garcia (Emirati Arabi Uniti/Libano, 2011, HDCam, 93′)
ULIDI PICCOLA MIA di Matteo Zoni (Italia, 2011, HDCam, 67′)
LE VENDEUR di Sébastien Pilote (Canada, 2011, 35mm, 107′)
VERGISS DEIN ENDE / WAY HOME di Andreas Kannengiesser (Germania, 2011, 35mm, 94′)
WIN WIN / MOSSE VINCENTI di Thomas McCarthy (USA, 2011, 35mm, 106′) 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Spettacoli.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Entertainement di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano