Crisula Stafida nuda: horror ed eros per la nuova diva del cinema nostrano

Scritto da: -

Racconta l'attrice: "Mi sono vergognata molto", che poi aggiunge: "Nella scena erotica con Claudia Gerini, è stata lei ad aiutarmi molto".

stafida.jpg

Completamente nuda per Federico Zampaglione in “Tulpa“, dopo aver girato una scena erotica insieme a Claudia Gerini. Crisula Stafida, nuova star del cinema italiano, sta conquistando la platea maschile, ma non solo. Infatti, non è solo l’eros la sua specialità, ma anche l’horror.

Di nascita romana, ma di studi milanese, Crisula ha comunque fatto sapere a FHM Italia di essersi “vergognata molto” durante le riprese di Tulpa. Eppure, forse proprio questa timidezza di fondo l’ha resa ancora più affascinante.

Ne “Il marito perfetto”, film horror, da femme fatale era diventata dark lady. Ma ora ha voglia di raccontare la sua prima esperienza senza vestiti: “Quella in Tulpa è stata in assoluto la mia prima parte di nudo. Per fortuna il regista ha fatto uscire tutti, e i pochi rimasti si sono comportati in maniera professionale, riuscivano addirittura a parlarmi guardandomi negli occhi…”.

Parlando di Claudia Gerini, Crisula ha parole zuccherose: “Claudia è una persona molto naturale, mi ha aiutato molto sia nella mia scena di nudo sia in quella erotica, che abbiamo girato insieme, per me è stata molto meno pesante dell’altra. Essere in due aiuta molto. Ero a seno nudo, e mi vergognavo molto, Claudia invece era perfettamente a suo agio, ha un rapporto molto naturale con il suo corpo”.

Crisula Staffida: foto dell'attrice Crisula Staffida: foto dell'attrice Crisula Staffida: foto dell'attrice Crisula Staffida: foto dell'attrice Crisula Staffida: foto dell'attrice

LINK UTILI

Federico Zampaglione: Tulpa, nuovo film dopo Shadow

Shadow di Federico Zampaglione finalmente nelle sale

Shadow - l’ombra, l’horror di Federico Zampaglione

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.