Belen Rodriguez e Stefano matrimonio: i dettagli sulla celebrazione in un'intervista a Vanity Fair

Scritto da: -

Giorgia Matteucci, amica della showgirl e organizzatrice della festa, racconta come sarà il matrimonio del 20 settembre: "Una festa country in cui si finirà a ballare a piedi nudi musica reggae, a tarda notte"

Belen e Stefano matrimonio 20 settembre.jpg

Tutto confermato: il 20 settembre 2013, giorno del suo 29esimo compleanno, Belen Rodriguez convolerà a giuste nozze con il fidanzato Stefano De Martino.

Lo ha raccontato, in un’intervista a Vanity Fair, Giorgia Matteucci, amica della showgirl e fondatrice del portale I tuoi sogni più belli, che sta organizzando per filo e per segno il matrimonio dei protagonisti più chiacchierati del gossip italiano.

Belen e Giorgia si sono conosciute nel 2005 a Reggio Calabria, sugli spalti della Reggina (la Rodriguez all’epoca era fidanzata di Marco Borriello e la Matteucci sposata con il calciatore Emiliano Bonazzoli):

È stata un’amicizia nata sugli spalti: eravamo sempre insieme, colazione, palestra, shopping, cena - ha raccontato Giorgia - La notte che io, incinta di due mesi, ho perso il bambino, lei mi è stata affianco sempre. E così io ho fatto con lei, quando le è successo poi. Una sera ricordo si è messa dietro ai fornelli e mi ha preparato un riso burrosissimo, specialità della nonna”.

Per l’amica la Matteucci progettava un matrimonio romantico, da favola, trasformatosi per volere di Belen in “una festa country in cui si finirà a ballare a piedi nudi musica reggae, a tarda notte“.

Ecco di seguito l’intervista pubblicata da Vanity Fair:

A proposito: che prevede il menù delle nozze?

«Anche piatti argentini. Non mancherà il dulce de leche. La torta è una sorpresa: la conoscerà solo al momento».

Il giorno del sì Belén compirà pure 29 anni.

«Con Stefano volevano sposarsi a settembre. “Perché non il 20?”, abbiamo pensato allora insieme. Ci è sembrata una bella idea. Questo matrimonio è il mio regalo di compleanno».

Location?
«L’unico posto sicuro sarebbe la luna. È ancora segreta. Ne abbiamo viste cinque. È stato amore con

la prima».

La cerimonia come sarà?

«Classica, cristiana. In una cena a casa mia a Padova Belén e Stefano hanno conosciuto Don Roberto, un uomo capace ancora di riempire una parrocchia di bambini. Adesso è la loro guida spirituale».

E del vestito, che può dirci?

«È scelto, ho visto i disegni».

Sarà bianco?

«Non nero a pois gialli».

Quanti invitati?

«200. Famosi e non. Tanti argentini e napoletani».

E il piccolo Santiago?

«Ora con lei - con cui si faceva gran parlare di shopping e fidanzati - non si parla d’altro che di pannolini e vestitini da mettere al bambino. È il loro sangue, la vera unione. Il matrimonio è solo il sogno».

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voti.