Titanic 3D: trailer della nuova versione del successo di James Cameron

Per tutti i nostalgici della storia d'amore più tragica di tutti i tempi ecco arrivare il trailer della versione tridimensionale di Titanic. Su Blogosfere Spettacoli

titanic 3d trailer james cameron.JPG


Il 6 aprile 2012 (centenario del varo del transatlantico omonimo) arriverà la riedizione in 3D del film strappalacrime più devastante della storia del cinema, ovvero Titanic. L'ho detto, ecco.


Ora tutti gli esemplari umani di sesso maschile sani di mente potranno mettersi il cuore in pace e iniziare a rassegnarsi al fatto che dovranno vedere (o, peggio ancora, rivedere) la pellicola che tante stragi di cuori fece quasi 15 anni fa.  

La storia di Jack e Rose fu un successo planetario e lanciò nell'olimpo hollywoodiano James Cameron, regista poi di Avatar, Kate Winslet e Leonardo Di Caprio (che poi si sarebbero riuniti solo per Revolutionary Road di Sam Mendez, forse un po' imbarazzati dal trionfo di un film piuttosto modesto).


James Cameron, dal canto suo, difende coi denti e con le unghie la decisione di rieditare il suo cavallo da battaglia, nonostante sia facile speculare sulla natura commerciale dell'operazione:


"Non sono per la conversione di ogni film in 3D ma sono convinto che Titanic ci guadagnerà artisticamente. Il 3D darà maggiore impatto alle scene emotive, non solo alle sequenze d'azione. C'è una generazione di spettatori che non ha visto questo film e sono felicissimo di poterlo riproporre nelle sale. Dovrei invitare al cinema tutti i bambini nati dopo che i genitori sono andati a vedere Titanic come appuntamento galante. Sono però contro al fatto di girare oggi film in 2D per poi trasformarli in 3D. Non è la stessa cosa. Se puoi girare in 3D, fallo direttamente".


Si tratta però di una possibilità che potrebbe non ricapitare più, dato che, sempre secondo il regista, la tecnologia 3D potrebbe essere giunta ad un punto di stallo: "Il 3D è ormai arrivato a un punto di non ritorno, come quando schiacci un tubetto di dentifricio, per un po' il dentifricio può tornare indietro, poi non più".


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO