Kota Koti Barbie in carne ed ossa: in realtà è frutto di Photoshop

Eliva Hellena ha dimostrato, punto per punto, sul suo blog, come la più cliccata delle Barbie umane sia in realtà il frutto di sapienti ritocchi: un fake!

Kota Koti.jpgDakota Rose, in arte Kota Koti, uno dei più recenti fenomeni di internet.


Barbie in carne e ossa, capace di fare milioni di visualizzazioni su YouTube grazie ai tutorial in cui insegna come truccarsi, vestirsi e muoversi per essere una bambola.

Il mondo asiatico impazzisce per lei, capace di rappresentare i canoni di bellezza occidentale ammirati: occhi grandi e azzurri, capelli lunghi e biondi, labbra carnose, pelle di porcellana e curve perfette.


Proprio questo, assieme all'alone di mistero che ha circondato la ragazza sin da subito, ha insospettito la blogger Eliva Hellena, che sul suo blog ha analizzato punto per punto Kota Koti, dimostrando che la Barbie umana altro non è che il frutto di Photoshop.


Kota Koti fa credere a tutti di avere 16 anni, ma dai certificati di nascita recuperati sembra che ne abbia almeno 19.


Dakota Girl è una professionista di Photoshop che si ritocca gli occhi, le labbra, il seno e il corpo per risultare anoressica e piacere soprattutto al pubblico giapponese.


Insomma, un fenomeno internet che non sarebbe altro che un fake.

Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO