Pamela Anderson: "Sì, bambini, ho fatto filmetti porno con papi..."

pamela_anderson_04_t2.jpg

Proponiamo un divertente post di Ferruccio Gattuso, curatore di Attenti al Cine, che ogni giorno ci parla di cinema e dei suoi personaggi usando una penna "frizzante".

Sentite un po' cosa ci racconta a proposito di Pamela Anderson.

di Ferruccio Gattuso

Ha dovuto dirglielo. Mamma non è stata (non lo è tuttora, a giudicare dal suo secondo matrimonio di un annetto fa su uno yacht a Saint-Tropez, con il rapper Kid Rock : roba da Basso Impero) uno stinco di santo. Pamela Anderson per il 99,9% degli uomini sulla terra è una bomba che provoca cattivissimi pensieri. Ma, diamine, per i figli è sempre “mum”…

…così, quando i due pargoli – Brandon, 10 anni, e Dylan, 9 – le hanno chiesto di vedere il film demenziale di Sacha Baron Cohen Borat (nel quale appaiono alcune riprese hard girate col primo marito Tommy Lee, batterista dei Motley Crue), la prosperosa Pam proprio non se l’è sentita di dir di no. Anche perché Borat è un “must” per tutti i mocciosi e teenager Usa che si rispettino (da noi, invece, il film di Cohen è stato un bel flop), e vuoi che i figli della Anderson possano risultare “out”, due sfigati costretti a tacere a scuola quando il discorso va sulle battute di Borat?

Insomma, l’ex bagnina di Baywatch ha dovuto soppesare i pro e i contro con la stessa cura con cui parecchia gente vorrebbe soppesare le sue monumentali poppe e, tra la condanna dei figli a un destino di emarginazione culturale (!) e una confessione a cuore aperto, bè, SuperPam ha optato per la seconda.

“Ho girato filmetti hard con papà”. Ecco, l’ha detto. Ora, ci e vi chiediamo: ma è possibile che Brandon e Dylan siano gli unici ragazzini americani incapaci di navigare su Internet? Possibile che non sapessero nulla della femmina più scaricata dalla Rete a memoria d’uomo, e cioè… mamma?

Comunque, pare che la popstar Madonna abbia telefonato a Pamela per chiedere consigli. Su come gestire l’inevitabile “outing” che attende anche lei: quando i pargoli Ciccone scopriranno “cosucce” tipo il libro “Sex” o alcuni filmati backstage del Blonde Ambition Tour (1991), ci sarà da ridere…

Inutile dire che questa settimana the winner is proprio lei: Pamela Anderson. Una figura di m... così è da Oscar.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO